Gruppo L'Auto
Fiat Logo Abarth Logo Fiat Professional Logo Nissan Logo Alfa Romeo Logo Lancia Logo DR Logo EVO Logo

Prenota un appuntamento

Seleziona la sede in cui chiedere l'appuntamento
Sede*
Motivo della richiesta
Motivo*
Inserisci i tuoi dati
Nome e Cognome*
Telefono*
Email*
Data*
Fascia oraria*
Messaggio
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
Presa visione dell'informativa sulla privacy, acconsento al trattamento dei dati personali per le seguenti finalità:
* campi obbligatori

Prenota un test drive

Seleziona la sede in cui efettuare il test drive
Sede*
Auto richiesta per il test drive
Modello Auto*
Inserisci i tuoi dati
Nome e Cognome*
Telefono*
Email*
Data*
Fascia oraria*
Messaggio
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
Presa visione dell'informativa sulla privacy, acconsento al trattamento dei dati personali per le seguenti finalità:
* campi obbligatori

Contattaci

Scegli una sede
Sede

Montagna in Valtellina

Via Stelvio, 1111
23020 Montagna in Valtellina (SO)
Tel: 0342 216194
Fax: 0342 215244
E-mail: lauto@gruppolauto.it
Da lunedì a sabato:
8.00 - 12.00
14.00 - 18.30
Domenica Chiuso

Cosio Valtellino

Via Statale, 5
23010 Cosio Valtellino (SO)
Tel: 0342 638011
Fax: 0342 638535
E-mail: nissan@gruppolauto.it
Da lunedì a sabato:
8.00 - 12.00
14.00 - 18.30
Domenica Chiuso

Delebio

Via Legnone, 7
23014 Delebio (SO)
Tel: 0342 638010
Fax: 0342 682270
E-mail: lauto.delebio@gruppolauto.it
Da lunedì a sabato:
8.00 - 12.00
14.00 - 18.30
Domenica Chiuso

Sede Ricambi

Via Del Lavoro 87/F
23020 Montagna in Valtellina (SO)
Tel: 0342 212384
Fax: 0342 638535
E-mail: ricambi@gruppolauto.it
Da lunedì a venerdì:
8.00 - 12.00
14.00 - 18.30
Sabato
8.00 - 12.00
Domenica Chiuso

Richiesta informazioni

Compila la scheda per ricevere informazioni sul noleggio Leasys
Seleziona la sede
Sede*
Inserisci i tuoi dati
Nome e Cognome*
Telefono*
Email*
Messaggio*
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
Presa visione dell'informativa sulla privacy, acconsento al trattamento dei dati personali per le seguenti finalità:
* campi obbligatori
Nuova Fiat 600 Hybrid: Immagine

Nuova Fiat 600 Hybrid

Gruppo L'Auto / Blog / Nuova Fiat 600 Hybrid
< Categorie e Archivio
< Chiudi

Notizie più lette

News | 15 Gennaio 2019

Nissan Qashqai è Model Year 2018

Nuovo Nissan Qashqai my 18: una vera rivoluzione! Nuovo sistema multimediale e rinnovamento della gamma motori sono le novità principali del nostr...
153
0

La Fiat 600 Hybrid è arrivata sul mercato!!! Porte aperte in showroom il weekend del 18-19 maggio 2024.

La Fiat 600 Hybrid è arrivata sul mercato!!!
Porte aperte in showroom il weekend del 18-19 maggio 2024.

 

Il crossover di segmento B è finalmente disponibile nella nostra concessionaria.

 

La Nuova Fiat 600 è finalmente arrivata e debutta sul mercato con due motorizzazioni ben diverse: elettrica ed ibrida. Per la casa torinese si tratta di un grande ritorno nel segmento delle auto di piccole dimensioni. Con la Fiat 600 si apre un nuovo capitolo per la Casa italiana.

 

“Colore, Italianità, Iconicità ed Innovazione”

 

L'upgrade italiano elettrificato

La Nuova Fiat 600 prende il meglio dei mondi B e B-SUV per offrire un'esperienza di guida bella, gioiosa e coccolata, segnando il ritorno del Marchio nel segmento B. È la soluzione ideale per gli amanti della città e la perfetta incarnazione dei valori di stile italiano e sostenibilità del brand.

Lo stile è un'evoluzione di quello della 500e che è la piccola a zero emissioni più venduta in Europa. Il look della Fiat 600, è caratterizzato da un frontale più affusolato e deciso con un cofano più dominante e un muso più affilato; inoltre è stata mantenuta la curva più profonda sul retro come nell'antenata del Dopoguerra.

 

Accattivante e bella, la Nuova Fiat 600 Hybrid offre dimensioni generose con una lunghezza di 4,17 metri e 1,52 metri di altezza, è dotata di 5 porte, può ospitare comodamente 5 persone e ha 15 litri di spazio interno, con il vano portaoggetti anteriore migliore della categoria e un bagagliaio con 385 litri di capacità (360 in quella elettrica). Rispetto alla 500X, la 600 è leggermente più compatta.

Perfettamente adatta a chiunque cerchi una soluzione di mobilità ecologica cioè “eco-friendly”.

 

Allestimenti: “sfiziosa, agile e confortevole”

La Nuova Fiat 600 Hybrid è disponibile in due livelli di allestimento: l’esclusiva Fiat 600 “La Prima”, e la Fiat 600 “entry”(personalizzabile con pack-style e pack-comfort).

 

La versione Fiat 600 “entry” è già ricca di dotazioni di serie: cerchi in alluminio da 16" con copri cerchi, sedili in tessuto riciclato con dettagli bianchi e fascia plancia in plastica biologica nera opaca.

Invece, la versione Fiat 600 “La Prima” offre stile, tecnologia e comfort al 100% per garantire un'esperienza coinvolgente della Dolce Vita italiana. Ricca di funzionalità di sicurezza e assistenza alla guida all'avanguardia, porta tutti i vantaggi associati alla mobilità urbana ed extraurbana con la guida assistita di livello 2. Rispetto alla versione base offre già di serie cruise control adattivo, blind spot detection, telecamera posteriore e abbaglianti automatici. Esternamente la versione La Prima ha poi terminali di scarico e dettagli carrozzeria cromati, i cerchi in lega da 19" oltre ai vetri oscurati, mentre a livello di dotazioni sfoggia il caricatore wireless per lo smartphone, il climatizzatore automatico monozona, il portellone elettrico azionabile senza mani, il freno di stazionamento elettrico e il Keyless Entry.

 

All'interno, entrambe le versioni sono caratterizzate da un’interfaccia HMI ("human-machine interface"/interfaccia uomo-macchina e si riferisce a una dashboard che consente di comunicare con la macchina) dedicata con colore specifico per il flusso di energia del Powermeter, leve del cambio al volante per consentire il cambio marcia in modalità manuale.

Nonostante i rimandi stilistici, dentro l'abitacolo è tutta un'altra storia. Guardiamo quindi, nel dettaglio la Nuova Fiat 600 Hybrid.

La plancia. La strumentazione della Fiat 600 è completamente digitale. Davanti al guidatore c'è un cruscotto da 7" a colori, in grado di mostrare tutte le funzioni del computer di bordo, controllabile con i tasti sulla razza destra del volante, e anche la mappa del navigatore.

Lo schermo “touch” al centro, invece, ha una diagonale di 10,25". La posizione rialzata del display fa sì che non si debba distogliere eccessivamente lo sguardo dalla strada, stessa ragione per cui, per la climatizzazione, si è optato per dei comandi fisici e ben chiari, disposti subito sotto a mo' di pianoforte.

Il sistema d'infotainment è l'ultima versione del già conosciuto e apprezzato UConnect, un software moderno (supporta anche Android Auto e Apple CarPlay senza cavo) e in grado di rimanere aggiornato attraverso Internet.

Integra tante funzioni e fa della reattività di utilizzo il suo punto forte. È personalizzabile nelle schermate e consente di impostare, tra le varie cose, 8 colori diversi per l'illuminazione ambientale.

Ospita ovviamente le immagini della retrocamera e, vista la natura elettrica della 600e, offre anche delle schermate dedicate al monitoraggio e alla gestione dell'energia, compresa la possibilità di fissare determinati orari per la ricarica.

Il comfort di bordo. Sull'allestimento La Prima della Fiat 600, il guidatore ha a disposizione la regolazione elettrica del proprio sedile, così come la funzione di massaggio e di riscaldamento della seduta, quest'ultima anche per il passeggero anteriore.

 

I passeggeri dietro possono comunque contare su dei sedili particolarmente morbidi e piacevoli. Anche chi è altro oltre un metro e novanta non ha problemi di spazio per le ginocchia né tantomeno per la testa. Al contrario, chi siede al centro sfiora con le ginocchia e fa i conti con un tunnel abbastanza pronunciato, che ospita - sull'allestimento LaPrima - anche una presa di ricarica USB-C.

I pannelli porta sono di plastica rigida, anche all'altezza di dove si appoggia il gomito, e non sono dotati di tasche portaoggetti. Il senso di spazio e di luce è garantito dalla finestratura generosa. Mancano le maniglie sul tetto, comode per i viaggi più lunghi: ce l'ha solo il passeggero anteriore.

I colori. Nella versione base il colore rosso pastello è disponibile senza costi aggiuntivi. Inoltre i colori bianco pastello e nero sono disponibili a pagamento.

 

Per la versione “La Prima” il colore Arancio Sole d'Italia metallizzato è disponibile senza costi aggiuntivi. Sono disponibili a pagamento però altri tre colori metallizzati: Azzurro Cielo d'Italia, Sabbia Terra d'Italia e Verde Mare d'Italia.

 

 

Dalla benzina alla spinta elettrica

La Fiat 600 Hybrid è spinta da un motore termico 1.2 3 cilindri da 100 CV, abbinato a una batteria agli ioni di litio da 48 Volt e a un inedito cambio doppia frizione a 6 rapporti che include un'unità elettrica da 28 CV. Questo vuol dire che la 600 ibrida può partire e percorre alcuni tratti con il propulsore a benzina spento, contando solo sulla spinta elettrica.

Il supporto elettrificato promette di migliorare l'elasticità ai bassi regimi e in fase di partenza, con cambiate veloci, risposte pronte e partenze silenziose. La batteria è in grado di recuperare energia nelle fasi di decelerazione o di veleggiamento. L’accensione del tre cilindri avviene in modalità altrettanto silenziosa grazie al supporto di un motore elettrico BSG, consentendo una transizione fluida tra il motore a combustione interna e il motore elettrico.

 

Il motore: Una squadra di motori ben affiatata

Il motore MHEV che equipaggia la Nuova Fiat 600 Hybrid è la massima espressione della tecnologia e assicura comfort e prestazioni. Grazie a questa tecnologia avanzata, la Nuova 600 Hybrid offre un’esperienza di guida estremamente fluida e consente ai clienti di vivere anche la mobilità elettrica, non solo quando si viaggia in città a una velocità inferiore a 30 km/h, ma anche su strade urbane e extraurbane e perfino in autostrada quando il conducente rilascia il pedale dell'acceleratore in condizioni stabili o in discesa.

Tecnologia anche nell’accensione del motore che grazie al supporto di un motore elettrico BSG avviene in modalità silenziosa e permette una transizione fluida tra il motore a combustione interna e il motore elettrico.

Il segreto delle prestazioni sta nella sinergia tra il motore termico a 3 cilindri da 1.2 litri in grado di erogare fino a 100 CV, la batteria agli ioni di litio da 48 Volt e il nuovo cambio elettrico a doppia frizione a 6 rapporti che comprende il Motore elettrico da 21-kW, un inverter e l’unità centrale di trasmissione che insieme forniscono la migliore ottimizzazione in termini di compattezza.
La potenza elettrica “extra” migliora l’elasticità ai bassi regimi e in fase di partenza, garantendo al guidatore una partenza silenziosa e una risposta pronta, con transizioni impercettibili e veloci. Inoltre, questa tecnologia consente il recupero di energia man mano che il veicolo rallenta. In condizioni di guida normali, il motore è progettato per ottimizzare i consumi e risparmiare fino al 15% di emissioni di CO2 rispetto ad un motore termico con cambio automatico anche grazie al Ciclo Miller, raggiungendo emissioni tra 110* e 114* g di CO2* stimati ai vertici della categoria.

 

Prestazioni. La brillante Nuova Fiat 600 Hybrid è caratterizzata da un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 11 secondi* e da un'erogazione di coppia praticamente istantanea da parte del motore elettrico. Le prestazioni del motore termico vengono così ottimizzate soprattutto nelle fasi di ripartenza, attenuando l'effetto “turbolag” e garantendo una pronta reattività alla pressione sul pedale dell'acceleratore, per offrire un ottimo piacere di guida. Allo stesso modo, in caso di avviamento in modalità puramente elettrica, il motore a combustione viene acceso solo in caso di richiesta di maggior potenza.
 

La guida

L’alimentazione ibrida presenta molteplici vantaggi, non ultimo l’avvio in modalità 100% elettrica (e-launch): fluido, silenzioso e con zero sprechi di benzina. Allo stesso modo, il motore elettrico migliora l’efficienza e il piacere di guida, consentendo all’auto di viaggiare con il motore a combustione interna spento in determinate situazioni. Questa modalità si attiva durante la guida in città a una velocità inferiore a 30 km/h, arrivando fino a 1 km di autonomia completamente in modalità elettrica su strade urbane ed extraurbane se si mantiene una guida regolare, oppure quando il conducente  rilascia il pedale dell'acceleratore in condizioni stabilizzate o in discesa perfino in autostrada risparmiando carburante.

L'alimentazione esclusivamente elettrica può essere utilizzata anche per la funzione e-creeping, che consente di effettuare una serie di brevi movimenti in avanti senza pressione sull'acceleratore, ad esempio in un ingorgo (e-queueing). L'auto può essere parcheggiata anche in modalità 100% elettrica, (e-parking). Inoltre, l’alimentazione ibrida è progettata per recuperare energia durante la decelerazione.

I vantaggi di questa tecnologia sono immediati: minori emissioni e più rispetto per l’ambiente, meno inquinamento acustico, più comfort e divertimento – grazie alla fluidità del cambio electric dual clutch e alla reattività dell’alimentazione. Queste funzionalità fornite dalla nuova tecnologia della Nuova Fiat 600 danno una spinta in più nella vita di tutti i giorni, sono facili da usare e in grado di soddisfare le esigenze di tutti in termini di libertà di movimento.

 

Test Drive Nuova Fiat 600 Hybrid.

Guidare non è una questione semplicemente tecnica, ma un insieme di emozioni e razionalità, di gesti e di “vibrazioni” che si avvertono a pelle. Ciò che davvero devi ritenere importante quando ti presti ad un acquisto così speciale è capire la guidabilità della tua prossima vettura.. potresti scoprire aspetti che non avevi ancora considerato.

 

Puoi prenotare un test drive con un nostro consulente esperto e specializzato. Contattaci allo 0342-216194.

 

…..ti aspettiamo!!! unisciti a noi per vivere l'emozione di salire a bordo di un’auto pensata per rendere speciale ogni tuo viaggio.

Numero commenti: 0

Lascia un commento

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
Presa visione dell'informativa sulla privacy, acconsento al trattamento dei dati personali per le seguenti finalità:
I campi contrassegnati da * sono obbligatori